Stimolare l'innovazione di processo

username :
password :

entra
home | articoli | speciali | agenda | finanziamenti | brevi | sezioni | tutti gli articoli | archivio | map | links
finanziamentieprestiti.com - la tua guida ai finanziamenti online (per dipendenti,protestati,prestiti imprese)
sito aggiornato al: lunedì 15 luglio 2013
cerca nel sito
aggiungi ai preferiti | iscriviti alla newsletter
Home > articoli > Stimolare l’innovazione di processo
finanziamenti
articoli

Stimolare l’innovazione di processo

Due decreti per favorire la nascita di poli tecnologici e per stimolare l’innovazione di processo

Stimolare l'innovazione di processo

Con un comunicato stampa congiunto, il 1° settembre 2005, il ministro delle Attività Produttive, e il ministro per l’Innovazione e la Tecnologia, hanno annunciato il varo di due decreti aventi lo scopo di favorire la nascita di poli tecnologici e stimolare l’innovazione di processo. Sono previsti stanziamenti per complessivi 630 milioni di euro a favore delle imprese che intendano procedere alla digitalizzazione. I due provvedimenti, di imminente pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale, sono già stati deliberati dal Cipe.

Si attua così per la prima volta una politica industriale che riserva consistenti finanziamenti a settori e a progetti individuati dal mercato stesso, sulla base delle potenzialità di sviluppo di nuovi prodotti e di competitività sui mercati nazionali ed internazionali.

Particolarmente interessante risulta essere - per entrambi i decreti - l’agevolazione finanziaria. Il 10% dello stanziamento, infatti, è a fondo perduto; l’ 80% è erogato con un credito agevolato (0,5%) dalla Cassa Depositi e Prestiti; il restante 10% è al tasso ordinario bancario.

Il primo dei due decreti prevede lo stanziamento di 360 milioni di € per la realizzazione di poli ad alto contenuto tecnologico, e stabilisce altresì una premialità sui programmi di ricerca internazionale. Saranno valutati come prioritari i "progetti di cooperazione" ad uno stadio di sviluppo avanzato, con potenzialità di crescita occupazionale qualificata entro un arco di tempo tra i 2 ed i 5 anni, e con possibilità di potenziamento competitivo sui mercati internazionali.

Il secondo decreto mette a disposizione 270 milioni di € al fine di agevolare programmi di sviluppo pre-competitivo, compresi anche l’attività di ricerca industriale e le attività dei connessi centri di ricerca, finalizzati a promuovere piani di innovazione digitale nei processi aziendali critici, rafforzando in tal modo l’aggregazione di distretti e filiere industriali.

Fonte: Ministero per l’Innovazione e le Tecnologie e Ministero per le Attività Produttive


Nella stessa sezione

Buoni fruttiferi postali
Con un comunicato datato 03-01-2006, la Cassa Depositi e Prestiti rende noto che sono disponibili presso gli uffici postali i nuovi buoni fruttiferi ventennali (B15), quelli a (...)
350 euro per passare al metano o al (...)
Sono circa quarantamila gli automobilisti che potranno usufruire del contributo di 350 euro stanziato dal Ministero dell’Ambiente per la conversione della propria auto (...)
Atac finanziata da CDP - Roma
Atac, 160 milioni da CDP. Al via nuovi investimenti per il trasporto pubblico Il Comune e la Cassa Depositi e Prestiti hanno siglato un accordo che consentirà la (...)
Finanziamento giovani coppie - (...)
Nel Veneto è stato preso un importante provvedimento in favore delle giovani famiglie: la Giunta Regionale ha infatti approvato la prosecuzione di un bando emesso nel 2004, che (...)

Bonus acquisto pc-Cessione del quinto -Tfr-innovazione di processo-Bioinformatica e informatica medica - Mutuo Casa-Contributi regionali-Contributi Sportivi-Pannelli solari -Internazionalizzazione imprese-Contributi agricoltura Basilicata-Finanziamenti edilizia sociale-Contributi manifestazioni fieristiche-Contributi agricoltura Sicilia-Impianti fotovoltaici casalinghi-Contributo conversione auto gas metano GPL-Finanziamenti giovani coppie-Imprenditorialità femminile-Finanziamenti al no-profit-Incentivi per la ricerca -Smaltimento amianto-Buoni fruttiferi postali-Imprese agricole bio-finanziamenti alle famiglie-Finanziamenti cinema-Social Lending

finanziamenti

home | pubblicità | privacy policy | contatti

finanziamenti