username :
password :

entra
home | articoli | speciali | agenda | finanziamenti | brevi | sezioni | tutti gli articoli | archivio | map | links
finanziamentieprestiti.com - la tua guida ai finanziamenti online (per dipendenti,protestati,prestiti imprese)
sito aggiornato al: lunedì 15 luglio 2013
cerca nel sito
aggiungi ai preferiti | iscriviti alla newsletter
Home > articoli > Notizie dai Ministeri > Social Card e Bonus Gas
finanziamenti
Notizie dai Ministeri

Social Card e Bonus Gas

Il Ministro Scajola ha varato il Bonus Gas da 400 milioni: "Con il Bonus Elettricitā e la Social card, 1,2 miliardi per le famiglie disagiate"

Il Ministro dello Sviluppo economico Claudio Scajola ha varato la bozza di decreto che istituisce il Bonus Gas del valore di 400 milioni di euro per le famiglie numerose o in condizioni di disagio economico. La bozza di decreto, che prevede sconti sulle bollette del gas, verrā ora inviata alle Commissioni parlamentari che dovranno esprimere un parere e all’Autoritā per l’energia e il gas, che con propria delibera definirā i criteri applicativi.

Si stima che il Bonus Gas sarā operativo entro due mesi. "Il Bonus Gas - ha dichiarato il Ministro Scajola - č un nuovo significativo sostegno al reddito delle famiglie in condizioni disagiate e si aggiunge al Bonus Elettricitā giā in vigore, che distribuirā altri 400 milioni di Euro e alla Social Card in corso di attuazione, per ulteriori 400 milioni di euro. Complessivamente, dunque, nelle prossime settimane i cittadini e le famiglie a basso reddito avranno a disposizione risorse giā disponibili per circa 1,2 miliardi di euro. E’ un impegno importante del Governo, per sostenere il reddito delle famiglie in condizioni di disagio economico e di quelle numerose ed aiutarle ad affrontare questo periodo di crisi economica".

Il Bonus Elettricitā giā in vigore prevede sconti da 60 a 135 euro l’anno, a partire dal gennaio 2008, per le famiglie con un "Indicatore di situazione economica equivalente" (Isee) pari a 7500 euro, che equivale a un reddito familiare annuo attorno ai 23 mila euro. Le domande andranno presentate ai Comuni di residenza entro il 28 febbraio prossimo per poter ottenere i rimborsi retroattivi dal gennaio 2008. Le domande presentate successivamente daranno diritto al Bonus dai mesi successivi alla presentazione della domanda.

Un ulteriore Bonus Elettricitā da 150 euro č infine previsto per i cittadini che soffrono di patologie che richiedono il collegamento ad apparecchiature alimentate ad elettricitā.

Tutte le informazioni sul Bonus sono reperibili al sito dell’Autoritā per l’elettricitā e il gas www.autoritā.energia.it.

Roma, 12/11/2008
Fonte : Comunicato Stampa sviluppoeconomico.gov.it


Nella stessa sezione

Decreto incentivi 2010
300 milioni di euro stanziati, questo il capitale che il consiglio dei Ministri ha concesso in seguito al varo del decreto legge sugli incentivi che dovranno rinvigorire i (...)
Credito al consumo, le novita
Resta invariato il tetto massimo dei 31.000 euro per poter usufruire di condizioni di credito al consumo agevolato mentre si era parlato nel ddl di portarlo fino a 100.000. (...)
Bonus Gas 2010
Il Bonus gas prevede uno sgravo pari al 15% su tutte le bollette del gas metano. Gli sgravi saranno applicati in misura variabile in quanto la percentuale varierā in base al (...)
Finanziamenti alle tv locali
Sono state considerate privilegiate le emittenti televisive delle zone economicamente depresse, ed č stata inoltre analizzata la media dei fatturati relativa al triennio (...)

Bonus acquisto pc-Cessione del quinto -Tfr-innovazione di processo-Bioinformatica e informatica medica - Mutuo Casa-Contributi regionali-Contributi Sportivi-Pannelli solari -Internazionalizzazione imprese-Contributi agricoltura Basilicata-Finanziamenti edilizia sociale-Contributi manifestazioni fieristiche-Contributi agricoltura Sicilia-Impianti fotovoltaici casalinghi-Contributo conversione auto gas metano GPL-Finanziamenti giovani coppie-Imprenditorialità femminile-Finanziamenti al no-profit-Incentivi per la ricerca -Smaltimento amianto-Buoni fruttiferi postali-Imprese agricole bio-finanziamenti alle famiglie-Finanziamenti cinema-Social Lending

finanziamenti

home | pubblicità | privacy policy | contatti

finanziamenti