username :
password :

entra
home | articoli | speciali | agenda | finanziamenti | brevi | sezioni | tutti gli articoli | archivio | map | links
finanziamentieprestiti.com - la tua guida ai finanziamenti online (per dipendenti,protestati,prestiti imprese)
sito aggiornato al: lunedì 15 luglio 2013
cerca nel sito
aggiungi ai preferiti | iscriviti alla newsletter
Home > articoli > Prestito d’onore
finanziamenti
articoli

Prestito d’onore

Prestito d’onore : descrizione generale - 2010
Il prestito d’onore e’ una speciale formula di finanziamento (in parte a fondo perduto) per il supporto ai giovani imprenditori interessati ad aprire una nuova attivita’.

E’ stato introdotto inizialmente nel 1996 (legge 608/96) per poi essere sospeso nel 2001 per mancanza di fondi e successivamente ripristinato nel 2003 con il D.L. 185/2000.

Ora, nel 2010 e’ quindi disponibile. Oltre al finanziamento (60% a fondo perduto e 40% da restituire al quale viene applicato un tasso agevolato) e’ possibile ottenere anche un supporto esterno come guida e assistenza per il primo periodo di avvio dell’attivita’.

Per l’apertura di una nuova attivita’ il credito massimo ammissibile e’ di 129.000 euro mentre e’ di 25.000 se si intende sviluppare un progetto di lavoro autonomo. E’ possibile anche richiedere il prestito per aprire un’attivita’ di franchising ed anche per gli studenti che intendono svolgere un master in Italia oppure all’estero. Oltre ai master venf=gono anche ammesse le lauree specialistiche e i dottorati di ricerca.

Per gli studenti e’ possibile ottenere fino a 5.000 euro annui per un massimo di tre anni (15.000 euro), se il master si svolge nella regione di appartenenza mentre sono previste somme maggiori nel caso si voglia andare in un’altra regione oppure all’estero.

Per avere maggiori informazioni al riguardo al prestito d’onore consigliamo di visitare il sito Invitalia oppure i siti della propria regione di residenza.

Presto pubblicheremo uno speciale con tutti i dettagli delle varie regioni.


Nella stessa sezione

Impianti fotovoltaici casalinghi
ENERGIA. SUCCESSO DEL FOTOVOLTAICO. SCAJOLA: " GIUSTA L’INTUIZIONE" Grande successo per gli incentivi alla produzione di energia elettrica solare attraverso nuovi (...)
Mutuo per finanziare la rete digitale -
La Provincia di Perugia, con un formale provvedimento ha evidenziato l’intenzione di assumere un mutuo di 150.000 euro con la cassa Depositi e Prestiti per rinnovare il (...)
Finanziamenti edilizia sociale - (...)
La giunta regionale della Liguria stanzierą 5 milioni di eruo per la risistemazione di alloggi attualmente non occupati, di proprietą dell’Arte (azienda regionale per (...)
Buoni fruttiferi postali
Con un comunicato datato 03-01-2006, la Cassa Depositi e Prestiti rende noto che sono disponibili presso gli uffici postali i nuovi buoni fruttiferi ventennali (B15), quelli a (...)

Bonus acquisto pc-Cessione del quinto -Tfr-innovazione di processo-Bioinformatica e informatica medica - Mutuo Casa-Contributi regionali-Contributi Sportivi-Pannelli solari -Internazionalizzazione imprese-Contributi agricoltura Basilicata-Finanziamenti edilizia sociale-Contributi manifestazioni fieristiche-Contributi agricoltura Sicilia-Impianti fotovoltaici casalinghi-Contributo conversione auto gas metano GPL-Finanziamenti giovani coppie-Imprenditorialità femminile-Finanziamenti al no-profit-Incentivi per la ricerca -Smaltimento amianto-Buoni fruttiferi postali-Imprese agricole bio-finanziamenti alle famiglie-Finanziamenti cinema-Social Lending

finanziamenti

home | pubblicità | privacy policy | contatti

finanziamenti