Agevolazioni - Artigiani - Centri di ricerca - Bandi Ricerca Sviluppo pre-competitivo - Incentivi per la ricerca

username :
password :

entra
home | articoli | speciali | agenda | finanziamenti | brevi | sezioni | tutti gli articoli | archivio | map | links
finanziamentieprestiti.com - la tua guida ai finanziamenti online (per dipendenti,protestati,prestiti imprese)
sito aggiornato al: lunedì 15 luglio 2013
cerca nel sito
aggiungi ai preferiti | iscriviti alla newsletter
Home > articoli > Incentivi per la ricerca
finanziamenti
articoli

Incentivi per la ricerca

Nella G.U. n. 259 del 07/11/2005 č stato pubblicato il bando per le agevolazioni alle imprese con programmi di sviluppo precompetitivo che riguardano principalmente la ricerca.

Bando incentivi ricerca

Le spese ammissibili non devono superare i 10 milioni di euro e non devono essere inferiori a 1.500.000. Il Ministero delle Attivitą Produttive fornisce su richiesta un software specifico che serve alla compilazione del modulo per la richiesta delle agevolazioni.

Ecco la lista dei soggetti che possono partecipare a questo bando :

a)imprese che esercitano attivitą industriale diretta alla produzione di beni e servizi; b)imprese che esercitano un’attivitą di trasporto per terra, per acqua o per aria; c)imprese agro-industriali, intendendosi per tali quelle imprese agricole che svolgono attivitą di trasformazione dei prodotti derivanti dalla coltivazione della terra, dalla silvicoltura o dall’allevamento del bestiame e dalla quale ricavano un fatturato prevalente rispetto a quello ottenuto dalla vendita diretta dei prodotti agricoli; d)imprese artigiane di produzione di beni di cui alla legge 8 agosto 1985, n. 443; e)centri di ricerca con personalitą giuridica autonoma, f) consorzi e societą consortili.

Sono inoltre ammissibili quei programmi che si occupano di realizzazione, produzione o ricerca compresi nelle seguenti aree tecnologiche: a)Materiali avanzati; b)Tecnologie chimiche e separative; c)Biotecnologie; d)Tecnologie meccaniche e della produzione industriale; e)Tecnologie ambientali.

I termini per la presentazione delle domande sono : dal 30esimo al 90esimo giorno dalla pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale


Nella stessa sezione

Stanziamenti ricerca aero-spaziale
Con questo provvedimento, approvato dal Ministero dell’Istruzione e dall’Agenzia Spaziale Italiana la ricerca in campo aero-spaziale potrą usufruire di un Piano di (...)
Ostuni - finanziamenti Por
L’Amministrazione comunale di Ostuni, approfittando della possibilitą di partecipare all’ultimo bando regionale dei POR, ha candidato dieci proposte. Alcune di (...)
Incentivi hi-tech ed elettrodomestici
Infatti tali incentivi hanno suscitato un notevole interesse sia presso i potenziali acquirenti che presso gli stessi venditori che vedono in tale iniziativa una buona (...)
Tfr, prestiti con « tetto » al (...)
Tfr, prestiti con « tetto » al 4,16% L’ultima versione del decreto attuativo sul Tfr sarą approvata definitivamente dal Consiglio dei ministri del 30 settembre Il (...)

Bonus acquisto pc-Cessione del quinto -Tfr-innovazione di processo-Bioinformatica e informatica medica - Mutuo Casa-Contributi regionali-Contributi Sportivi-Pannelli solari -Internazionalizzazione imprese-Contributi agricoltura Basilicata-Finanziamenti edilizia sociale-Contributi manifestazioni fieristiche-Contributi agricoltura Sicilia-Impianti fotovoltaici casalinghi-Contributo conversione auto gas metano GPL-Finanziamenti giovani coppie-Imprenditorialità femminile-Finanziamenti al no-profit-Incentivi per la ricerca -Smaltimento amianto-Buoni fruttiferi postali-Imprese agricole bio-finanziamenti alle famiglie-Finanziamenti cinema-Social Lending

finanziamenti

home | pubblicità | privacy policy | contatti

finanziamenti