username :
password :

entra
home | articoli | speciali | agenda | finanziamenti | brevi | sezioni | tutti gli articoli | archivio | map | links
finanziamentieprestiti.com - la tua guida ai finanziamenti online (per dipendenti,protestati,prestiti imprese)
sito aggiornato al: lunedì 15 luglio 2013
cerca nel sito
aggiungi ai preferiti | iscriviti alla newsletter
Home > articoli > Finanziamento per la ristrutturazione
finanziamenti
articoli

Finanziamento per la ristrutturazione

Finanziamenti per ristrutturazioni.

Solitamente si è portati a pensare che Mutui e Finanziamenti vengono rilasciati unicamente per poter far fronte a spese relative all’acquisto di un immobile, anche se in realtà soprattutto negli ultimi anni, si è assistito alla progressiva sponsorizzazione di prodotti bancari studiati per tutti coloro che hanno bisogno di una determinata somma di danaro utilizzabile per poter procedere all’acquisto e alla ristrutturazione di un immobile.

Il Finanziamento per la Ristrutturazione è un prodotto oramai in voga in numerose banche ed enti creditizi, e prevede l’ elargizione di modiche somme di danaro rilasciabili per diverse tipologie di abitazione, che si tratti quindi di prima o seconda casa, a tasso fisso o variabile.

Tale prodotto rientra nelle tipologia dei finanziamenti vincolati, ovvero la somma rilasciata dall’ente può essere spesa elusivamente per far fronte ad opere di restauro e rimodernamento degli alloggi.

Basta dare un’occhiata nel web per poter trovare numerose proposte, anche se tra le più convenienti si ritrovano senza dubbio quelle proposte da Unicredit Banca e Banca Carige.

Per quanto riguarda la formula della Unicredit, le principali caratteristiche possono essere ravvisate in un finanziamento capace di coprire fino all’80% del valore relativo all’importo dei lavori, la cui durata varia da un minimo di 5 anni ad un massimo di 25; la somma massima richiedibile non supera i 60.000,00 euro e può essere stipulato con applicazione di tasso fisso o variabile.

L’offerta di Banca Carige, invece prevede la richiesta di un importo minimo di 1.000 euro fino ad un massimo di 70.000 euro la cui durata varia da un minimo di 6 mesi ad un massimo di 8 anni in base alla somma effettivamente rilasciata dall’ente creditizio in questione.


Nella stessa sezione

Finanziamento giovani coppie - (...)
Nel Veneto è stato preso un importante provvedimento in favore delle giovani famiglie: la Giunta Regionale ha infatti approvato la prosecuzione di un bando emesso nel 2004, che (...)
Fondo innovazione tecnologica
Fondo per l’Innovazione Tecnologica: aperto bando per le imprese start up Il Ministero per le Attività Produttive, con decreto del 28 settembre 2005, ha indetto un bando (...)
Finanziamenti talenti cinema
L’obiettivo del nuovo Programma Media 2007 attualmente in fase di discussione (presentato il 14 Luglio 2004) è quello di intervenire nelle fasi di pre e post produzione, (...)
Finanziaria 2010
Per alcune di questi si tratta di norme già introdotte che hanno goduto di una proroga, mentre altre sono il frutto di un inteso lavoro condotto dal governo. La prima misura (...)

Bonus acquisto pc-Cessione del quinto -Tfr-innovazione di processo-Bioinformatica e informatica medica - Mutuo Casa-Contributi regionali-Contributi Sportivi-Pannelli solari -Internazionalizzazione imprese-Contributi agricoltura Basilicata-Finanziamenti edilizia sociale-Contributi manifestazioni fieristiche-Contributi agricoltura Sicilia-Impianti fotovoltaici casalinghi-Contributo conversione auto gas metano GPL-Finanziamenti giovani coppie-Imprenditorialità femminile-Finanziamenti al no-profit-Incentivi per la ricerca -Smaltimento amianto-Buoni fruttiferi postali-Imprese agricole bio-finanziamenti alle famiglie-Finanziamenti cinema-Social Lending

finanziamenti

home | pubblicità | privacy policy | contatti

finanziamenti