username :
password :

entra
home | articoli | speciali | agenda | finanziamenti | brevi | sezioni | tutti gli articoli | archivio | map | links
finanziamentieprestiti.com - la tua guida ai finanziamenti online (per dipendenti,protestati,prestiti imprese)
sito aggiornato al: lunedì 15 luglio 2013
cerca nel sito
aggiungi ai preferiti | iscriviti alla newsletter
Home > articoli > Notizie dai Ministeri > Bonus Gas 2010
finanziamenti
Notizie dai Ministeri

Bonus Gas 2010

Il Ministero dello Sviluppo Economico in collaborazione con l’Autorità per l’Energia e con il patrocinio dei Comuni, ha previsto l’ assegnazione di un “bonus gas” (a favore di famiglie numerose o in difficoltà economica), che prevede consistenti e robuste riduzioni.

Il Bonus gas prevede uno sgravo pari al 15% su tutte le bollette del gas metano.

Gli sgravi saranno applicati in misura variabile in quanto la percentuale varierà in base al numero dei componenti della famiglia e in base al tipo di consumo effettuato.

Le riduzioni, dovrebbero oscillare mediamente dai 160 euro per famiglie fino a 4 componenti, fino a 230 per nuclei familiari composti da oltre 5 persone.

Il bonus ha valore retroattivo e resterà valido per tutto il periodo attinente al 2009 per tutte le domande presentate entro, e non oltre, il 30 aprile 2010.

Tale misura sociale permetterà a numerose famiglie di ammortizzare i costi sostenuti per tutte le spese relative al riscaldamento e all’uso sempre più massiccio di metano impiegato nelle svariate azioni quotidiane e casalinghe.

Così, dopo lo sconto del 20% varato grazie al “bonus elettrico“, quest’anno le famiglie a basso reddito potranno beneficiare di un ulteriore esonero che certamente apporterà non pochi benefici a tutte le categorie che versano in stati di forte difficoltà.

Come afferma il governo, questo pacchetto di misure ha lo scopo primario di sostenere e aiutare tutta una fetta di popolazione che versa in situazioni di bisogno economico e sociale.

Per ottenere tale agevolazione basta recarsi al Comune di residenza e presentare la domanda con allegati i propri dati.


Nella stessa sezione

Decreto incentivi 2010
300 milioni di euro stanziati, questo il capitale che il consiglio dei Ministri ha concesso in seguito al varo del decreto legge sugli incentivi che dovranno rinvigorire i (...)
Il digitale in agricoltura
L’innovazione digitale imbocca la strada dell’agricoltura. Il Governo va infatti in aiuto di almeno 1,8 milioni di microimprese del settore affinché, superando il (...)
Credito al consumo, le novita
Resta invariato il tetto massimo dei 31.000 euro per poter usufruire di condizioni di credito al consumo agevolato mentre si era parlato nel ddl di portarlo fino a 100.000. (...)
Agevolazioni imprenditoria femminile
Il Ministro delle Attività Produttive, On.le Claudio Scajola, ha firmato il decreto, di imminente pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale, con cui vengono fissati i termini per (...)

Bonus acquisto pc-Cessione del quinto -Tfr-innovazione di processo-Bioinformatica e informatica medica - Mutuo Casa-Contributi regionali-Contributi Sportivi-Pannelli solari -Internazionalizzazione imprese-Contributi agricoltura Basilicata-Finanziamenti edilizia sociale-Contributi manifestazioni fieristiche-Contributi agricoltura Sicilia-Impianti fotovoltaici casalinghi-Contributo conversione auto gas metano GPL-Finanziamenti giovani coppie-Imprenditorialità femminile-Finanziamenti al no-profit-Incentivi per la ricerca -Smaltimento amianto-Buoni fruttiferi postali-Imprese agricole bio-finanziamenti alle famiglie-Finanziamenti cinema-Social Lending

finanziamenti

home | pubblicità | privacy policy | contatti

finanziamenti