username :
password :

entra
home | articoli | speciali | agenda | finanziamenti | brevi | sezioni | tutti gli articoli | archivio | map | links
finanziamentieprestiti.com - la tua guida ai finanziamenti online (per dipendenti,protestati,prestiti imprese)
sito aggiornato al: lunedì 15 luglio 2013
cerca nel sito
aggiungi ai preferiti | iscriviti alla newsletter
Home > finanziamenti > Toscana > Aumento finanziamenti per disabili
finanziamenti
Toscana

Aumento finanziamenti per disabili

Il Fondo Nazionale per il diritto al lavoro dei disabili per la Provincia di Arezzo quest’anno vede un incremento del 50% delle risorse disponibili.

Sono infatti 315.000 euro che andranno alle imprese che stipuleranno convenzioni per l’assunzione di disabili con la Provincia di Arezzo nel corso del 2007.

Tale somma, rispetto ai circa 200.000 euro dell’anno scorso, permetterà di aumentare l’assorbimento dei disabili nelle aziende, contribuendo a risolvere un problema che, oltre ad essere occupazionale, ha innegabili risvolti sociali e di cittadinanza, favorendo l’attivazione dei cittadini più svantaggiati. La suddivisione del Fondo tra le varie province toscane vede quella di Arezzo alla seconda posizione, dopo Firenze, grazie alle buone performance e agli ottimi risultati conseguiti durante l’anno 2006, ponendo la Provincia di Arezzo su posizioni di eccellenza sia a livello regionale sia a livello nazionale.

Più di 200 sono le convenzioni attive già stipulate nell’anno in corso e che hanno previsto l’inserimento lavorativo di molti disabili. “Siamo particolarmente felici di poter annunciare questo risultato - commenta l’Assessore provinciale Alessandra Dori - che rappresenta un giusto riconoscimento della serietà del lavoro fin qua condotto e una buona notizia per quelle imprese sensibili, e sono molte nella nostra provincia, che attivamente si fanno carico di assumere in periodi economici congiunturali non così favorevoli i cittadini più svantaggiati”.

L’Amministrazione Provinciale comunica inoltre che dal primo gennaio le imprese con più di 15 dipendenti che sono obbligate al rispetto della norma relativa all’assunzione dei disabili sono tenute ad inviare la comunicazione, sul prospetto informativo di cui all’art. 9 della legge 68/99, preferibilmente per via telematica collegandosi al sito della Provincia.

Fonte : Provincia di Arezzo


Nella stessa sezione

Finanziamenti per le PMI
Si chiama CrediToscana ed e’ il nuovo piano di sostegno alle PMI Toscane elaborato dalla BNL, del Gruppo BNP PARIBAS). Dopo aver finanziato altre regioni come Abruzzo, (...)
Finanziamenti PMI Toscana
Sono 30 i milioni di euro messi a disposizione delle piccole e medie imprese toscane da Banca Cr Firenze e Centro Fidi Terziario, societa’ costituita da 14 consorzi fidi (...)
Fondi energie rinnovabili
Grazie ad un accordo firmato nella sede della regione Toscana da Artigiancredito, BT, Fidi Toscana, Fises e Mps Leasing, sono ora disponibili per le pmi toscane 150 milioni di (...)
Finanziamenti acquacoltura in (...)
L’attuazione del programma avverrà attraverso le varie Provincie toscane per un totale di 3.100.000 euro mentre la Regione si occuperà di gestire un fondo di 420mila euro da (...)

Bonus acquisto pc-Cessione del quinto -Tfr-innovazione di processo-Bioinformatica e informatica medica - Mutuo Casa-Contributi regionali-Contributi Sportivi-Pannelli solari -Internazionalizzazione imprese-Contributi agricoltura Basilicata-Finanziamenti edilizia sociale-Contributi manifestazioni fieristiche-Contributi agricoltura Sicilia-Impianti fotovoltaici casalinghi-Contributo conversione auto gas metano GPL-Finanziamenti giovani coppie-Imprenditorialità femminile-Finanziamenti al no-profit-Incentivi per la ricerca -Smaltimento amianto-Buoni fruttiferi postali-Imprese agricole bio-finanziamenti alle famiglie-Finanziamenti cinema-Social Lending

finanziamenti

home | pubblicità | privacy policy | contatti

finanziamenti